degustabox-marzo2017_2

Quanto vale la Degustabox di marzo 2017! Ecco cosa contiene – e perché conviene

Altro mese altra Degustabox arrivata in redazione 😛

Quella di febbraio, zeppa di snack, ce la siamo sbafata in pochi giorni (anche noi abbiamo delle debolezze… 😀 ), dunque non nascondiamo che speravamo di fare un bel bis con la scatola di marzo 2017.

Non è andata così: stavolta i protagonisti sono soprattutto i condimenti, e c’è anche qualche altra novità da segnalare: venite a scoprirla insieme a noi 😉

🔴 Attenzione: fino al 31 ottobre 2018 chi vuole provare Degustabox a un prezzo speciale può approfittare del codice sconto riservato a inAbbonamento, DEGUSTA6.

Inserendolo nell’apposito campo si ottiene uno sconto di 6€ sulla prima spedizione, in promo a 9,99 € consegna inclusa.

L’iniziativa è valida solo per i nuovi utenti, per approfittarne si parte da questa pagina 🔴

Anzitutto, la scatola: sempre imballata con cura, tanto che ci ha sorpresi vedere come – per la prima volta da quasi un anno – l’adesivo che tiene insieme la carta fosse scollato (anche se la cosa non ha compromesso l’efficacia del confezionamento)

degustabox-marzo2017_1

Ancora, il bubble wrap che ha imballato (sempre egregiamente) bottiglie su bottiglie nelle spedizioni dei mesi passati stavolta è stato rimpiazzato da una struttura di cartone altrettanto efficace: peccato non poter più scoppiare palline su palline d’aria, ma immaginiamo sia stato fatto per rendere più “green” e meno costoso l’imballo. Comunque approvato!

degustabox-marzo2017_3

Altra novità, la presenza massiccia di confezioni in vetro: mai così tante prima d’ora, tutte arrivate in perfetto stato, anche se alla fine hanno costretto a ridurre la quantità dei prodotti contenuti nella Degustabox di marzo 2017.

degustabox-marzo2017_4

A stupire, però, stavolta è stato soprattutto il “tema” scelto per la mistery box. Condimenti, come anticipato, accanto a tanti prodotti per la colazione e a un integratore che è il prodotto portante di questo mese: da solo viene valutato 8,90€ a fronte di un costo per la scatola di 15,99€ (o 5,99€ se siete alla prima spedizione e approfittare degli sconti che vengono proposti di volta in volta se usate il nostro codice amico).

🔴 Attenzione: fino al 31 ottobre 2018 chi vuole provare Degustabox a un prezzo speciale può approfittare del codice sconto riservato a inAbbonamento, DEGUSTA6.

Inserendolo nell’apposito campo si ottiene uno sconto di 6€ sulla prima spedizione, in promo a 9,99 € consegna inclusa.

L’iniziativa è valida solo per i nuovi utenti, per approfittarne si parte da questa pagina 🔴

degustabox-marzo2017_7

Insomma: niente da sgranocchiare… 🙁

Ma comunque una Degustabox di valore: dentro ci sono infatti prodotti per 37,07€ (dichiarati) più cornetti salati Mulino Bianco da 2,29€ in regalo. Tutto sommato può valere la pena provare no? Tanto si può disdire anche subito dopo…

Diversi prodotti sono del genere da “conservare in luogo fresco e asciutto”: è una delle ultime chiamate per cose così, visto che con l’inizio della primavera le temperature tenderanno a farsi più calde (anche sui furgoni dei corrieri che consegnano la scatola a sorpresa) e potrebbero compromettere la qualità degli alimenti.

Come sempre, poi, diamo un’occhiata ai prezzi, confrontandoli con quelli di Amazon e di EasyCoop:

Riso Gallo zucchine spinaci quinoa

Degustabox: 1,85€
Amazon: 1,90€ (prodotto Plus)
EasyCoop: –

Confettura Naturrein Darbo

D: 2,99€
A: 5,55 + 4,90 di spedizione
E: –

Krunchy Pur

D: 3,49€
A: 3,80€ 
E: –

Newman’s Own

D: 3,99€
A: 5,50€ (+16,99 di spedizione, e 4-5 giorni di attesa :O )
E: –

Melanzane alla napoletana D’Amico

D: 1,99€
A: 1,36€ con Amazon Pantry 
E: –

Benegum B Young

D: 8,90€
A: –
E: –

Minitopping Fabbri

D: 3,39€
A: 3,58€
E: –

Original coco Isola Bio

D: 3,99
A: 3,95 + 5,49€ di spese di spedizione 
E:

Preparato in polvere per meringa Nonna Anita

D: 2,90€
A: 2,49€ (prodotto Plus)
E:

Preparati per salsa Cannamela

D: 1,79€ cad.
A: ce ne sono di simili a 6,95/7,00€ per confezioni da 5 pezzi
E:

degustabox-marzo2017_5 degustabox-marzo2017_6 degustabox-marzo2017_2Insomma, questa volta Degustabox si è davvero superato per convenienza anche rispetto ad alcuni dei più agguerriti competitor on-line.

Va detto però anche che nella scatola di marzo 2017 ci sono prodotti forse un po’ troppo “originali” che potrebbero non intercettare i gusti di tutti: il rischio è che finiscano a giacere dimenticati per mesi in fondo alla credenza della cucina, qualche cosa più comoda e sfiziosa (come gli snack di febbraio) non avrebbe guastato 😉

Alessandro Fumagalli

Alessandro Fumagalli

web editor at Axura
since 1984, leggo e scrivo e "bloggo" ovunque e in qualunque momento (a volte persino nel sonno 🙂 ). Convinto che "La vita va affrontata anche in salita" ho aperto un sito di ciclismo e sono arrivato alla sala stampa del Giro d'Italia prima di provare a tramutarmi in web editor.
Alessandro Fumagalli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *