my-beauty-box

MyBeautyBox: riscopriamo la mystery box dei prodotti di cosmesi e vediamo che cosa è cambiato

Torniamo a parlare di MyBeautyBox, la scatola acquistabile online contenente prodotti per la cura del viso e del corpo: l’avevamo già analizzata in più occasioni qualche anno fa, vi ricordate?

Rispetto a quanto succedeva nel 2014, la procedura per abbonarsi non è cambiata.

Screen Shot 2017-09-22 at 15.20.38

Basta andare sul sito e cliccare sul pulsante “Abbonati” che si trova già nella home page. Dopodiché appare la schermata dove sono presenti i tre tipi di abbonamenti proposti: mensile, semestrale e annuale.

Screen Shot 2017-09-22 at 15.10.30

Una volta selezionato uno dei tre abbonamenti si clicca su “Ordina ora”. In seguito si viene reindirizzati ad una schermata dove ci sono i dettagli dell’ordine, poi il sito chiede di inserire i propri dati anagrafici, di spedizione e il metodo di pagamento.

Screen Shot 2017-09-22 at 15.17.15

Naturalmente i tre diversi abbonamenti hanno costi differenti: 14 euro per un mese, 84 euro per 6 mesi e 154 euro all’anno. Qui c’è una buona notizia, i prezzi sono rimasti gli stessi di tre anni fa: sembra che MyBeautyBox sia immune all’inflazione. 😀

Se si sceglie l’abbonamento (qualunque esso sia) la spedizione non si paga. Non si paga nemmeno nel caso in cui si decida di prendere prodotti sfusi, a patto che l’importo finale superi i 50 euro: in caso contrario c’è un costo di 6,50.

Chi sceglie una delle tre opzioni in abbonamento ha la possibilità di interromperlo in qualsiasi momento, senza dover pagare penali.

Un abbonamento mensile può andare bene a chi vuole solo un assaggio. L’abbonamento di 6 mesi invece dà la possibilità di sperimentare i prodotti per un periodo un po’ più lungo, ma è solo se si sceglie l’opzione annuale che si può anche risparmiare.

Facendo un rapido calcolo, infatti, si scopre che il prezzo (154€) è 14 € più basso rispetto a quello che si pagherebbe rinnovando mese dopo mese o acquistando due abbonamenti da 6 mesi, quindi è come se si pagassero 11 mesi pur ricevendo 12 box.

MyBeautyBox nelle FAQ dichiara un valore di almeno 50 € in prodotti contenuti nella scatola, anche se – secondo quanto assicurato dal team di MyBeautyBox via mail – il valore supera spesso la soglia dei 50 €.

Non è detto che queste indicazioni corrispondano al reale valore di mercato: tra promozioni, buoni spesa e altri “trucchetti” è facile pensare che si possano trovare con ogni probabilità prezzi più bassi per gli stessi prodotti, anche se non si avrebbe la comodità di riceverli tutti insieme a casa (bensì bisognerebbe andare a cercarli nei diversi negozi).

Quindi più che essere dettata dal desiderio di risparmiare, la scelta di abbonarsi a MyBeautyBox si addice soprattutto a chi vuole sperimentare. Infatti la MyBeautyBox è una mystery box, pensata per chi ama le sorprese e non è interessato a sapere con precisione che prodotti riceverà.

MyBeautyBox dà la possibilità di accumulare punti fedeltà, chiamati MYBEAUTYpoints. Ogni MYBEAUTYpoint “vale” 0,01 euro, è spendibile entro 6 mesi (o andrà perso) e usabile solo per acquisti sul sito fino a un massimo del 20% dell’importo messo a carrello.

Mettiamo caso di avere il corrispettivo di 7,50€ in buoni: per usarli tutti dovremo spendere almeno 37,50€ (dato che 7,50 è il 20% di 35), altrimenti ci avanzerà qualcosa che non è detto avremo modo di spendere entro 6 mesi. Una formula un po’ troppo cervellotica per essere considerata veramente conveniente.

Peraltro il primo mese non si accumulano punti, mentre con le spedizioni successive se ne recuperano 50 ogni volta. La formula semestrale dà diritto invece a un “bonus di benvenuto” di 750 punti, la annuale di 1500.

MyBeautyBox “straccia” però la concorrenza dal punto di vista del prezzo: una box costa 14 € contro i 20 richiesti da Beautiful Box e le 20 € di LookFantastic, che peraltro ha base nel Regno Unito (con quel che ne consegue in termini di reattività del servizio clienti e rapidità della consegna).

la-beautiful-box-945743_w650

(fonte foto: alfemminile.com)

Beautiful Box costa di più, ma è anche vero che il prezzo è giustificato dall’invio di una confezione con dei prodotti full size mentre MyBeautyBox ha dei campioncini che di solito si utilizzano solo “one shot”: è sicuramente un aspetto da tener presente prima di scegliere a quale servizio affidarsi.

Per quanto riguarda la ripartizione degli abbonamenti mensili, invece, LookFantastic e Beautiful Box costano 6 € in più di MyBeautyBox: una “forbice” che può fare la differenza. Diversamente da MyBeautyBox, però, LookFantastic e Beautiful Box offrono l’opzione di pagamento mese per mese e la possibilità di un abbonamento trimestrale.

IMG_3261

(fonte foto: mikhila.com)

Un buon “termometro” di come viene accolta MyBeautyBox è rappresentato, ancora una volta, dalle recensioni: spulciandole online, notiamo che i pareri si dividono tra chi è contento di averla provata, i più numerosi; non manca però chi è rimasto deluso a causa di prodotti troppo ripetitivi e a volte rotti, oppure di disguidi e ritardi nella consegna.

Secondo noi la proposta è interessante, anche se potrebbe diventarlo ancora di più con un maggior controllo sui prodotti che vengono spediti: non c’è modo di sapere, per esempio, se riceveremo prodotti testati su animali (qualora ci interessasse questo aspetto), così come non c’è la possibilità di sapere in anticipo se ci saranno prodotti a cui potremmo essere allergici.

E’ quindi possibile che qualche volta si ricevano box che, a conti fatti, non si potranno usare appieno, ma del resto è un po’ il “rischio” che si corre con tutte le mystery box che abbiamo analizzato finora: è comunque sempre meglio tenerlo presente.

Se il sistema di accumulo dei punti fosse più facile da comprendere e gestire, poi, tutta la proposta ne risulterebbe rafforzata, mentre per altri la possibilità di scelta tra tre sole opzioni di abbonamento (1, 6, 12 mesi) potrebbe risultare un po’ troppo stringente.

Alla luce di tutto questo, pensate che MyBeautyBox meriti una chance?

P.S.

Nel mentre arriva qualche dettaglio sulla confezione di ottobre. Il più interessante è Elixir Jeunesse, la linea di prodotti per il viso di Yves Rocher: bisognerà però vedere se le attese si tramuteranno in realtà…

Screen Shot 2017-09-22 at 15.29.08

MyBeautyBox inoltre assicura che la box di ottobre avrà un valore (dichiarato) di oltre 55 € e, al suo interno, ci saranno anche due tubetti con maschera flash ossigenante e acqua micellare detergente, entrambi full size.

Che sia la volta buona per iniziare a vedere tubetti un po’ più grandi anche in futuro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *